FANDOM


Shinji Hirako (平子 真子 Hirako Shinji) è l'attuale Capitano della Quinta compagnia e apparteneva al gruppo dei Vizard, Shinigami che sono riusciti ad acquistare le capacità degli Hollow, controllandole.

Storia Modifica

Il passato Modifica

Il passato di questo personaggio è mostrato principalmente nella Saga del Pendolo. Cento anni prima degli eventi attuali della trama, Shinji era già capitano della Quinta Divisione, mentre il suo luogotenente era Sosuke Aizen. Oltre a lui, anche altri futuri componenti dei Vizard erano sia capitani di divisione che luogotenenti. In questo periodo fu nominato il nuovo capitano della Dodicesima Divisione, Kisuke Urahara. Secondo Aizen, il suo piano, che portò di fatto alla parziale hollowificazione dei futuri Vizard, funzionò proprio grazie all'atteggiamento del capitano nei suoi confronti: Shinji, infatti, ha sempre dubitato del suo sottoposto, evitando di instaurare con lui un rapporto di fiducia. A causa della sua diffidenza, il capitano Hirako non si accorse mai delle proprietà illusorie della Zanpakutō di Aizen, permettendogli quindi di proseguire indisturbato i suoi piani.

Le prime apparizioni Modifica

La prima volta che vediamo Hirako è nella saga degli Arrancar, dove si presenta come nuovo allievo nella stessa classe di Ichigo Kurosaki. Rivelandosi ad esso come facente parte del gruppo dei Vizard, gli chiede in continuazione di entrare a far parte della loro squadra, ma Kurosaki rifiuta. Ichigo, dopo aver perso contro Grimmjow Jeagerjaques, vuole riuscire a controllare la parte Hollow, chiedendo aiuto al gruppo dei Vizard ma ancora rifiuta di unirsi a loro.

In aiuto di Ichigo Modifica

Durante il secondo scontro fra Kurosaki e Grimmjow, quando il ragazzo sta per essere sconfitto e Rukia non può nulla contro l'ex Espada, arriva in loro aiuto proprio Shinji. Egli affronta l'ex Espada numero sei, menomato del braccio sinistro e privo di buona parte dei suoi poteri ma ancora molto potente. Nella sfida indossa subito la sua maschera e quasi sconfigge il suo avversario, ferendolo gravemente. Solo l'intervento di un altro Espada, Ulquiorra, fermerà il duello, impedendo a Grimmjow di effettuare il rilascio.

Saga della falsa Karakura Town Modifica

I Vizard, guidati proprio da Shinji, vengono mostrati in procinto di partecipare alla battaglia non appena Aizen e il suo seguito appaiono nel mondo reale. Il gruppo dei Vizard prenderà parte alla battaglia dal momento in cui Aizen, Gin e Tosen verranno liberati dalle fiamme di Yamamoto grazie a Wonderweiss e un Hollow enorme. Shinji tenterà di attaccare Aizen, ma senza riuscirci, dal momento che a fermarlo prontamente è Tosen. Dopodiché ingaggia una lotta con Gin, scontro subito interrotto dallo stesso Aizen, il quale, dopo aver steso Harribel, intima a tutti i Vizard e i rimanenti membri del Gotei 13 di attaccarlo. Alle sue provocazioni Hiyori reagisce tempestivamente, ma finisce per essere tagliata a metà. Shinji, scioccato e disperato, recupera la parte superiore del corpo della sua compagna, e chiede subito aiuto ad Hacchi. Si accorge però che Hacchi non può aiutare la ragazza, e ripensa ad Orihime e alle sue straordinarie abilità curative. Urla quindi a squarciagola il nome di Ichigo, chiedendo il suo aiuto, dopo di che chiede a Hacchigen di prendersi cura di Hiyori fino al ritorno di Ichigo, per poi arrivare con un shunpo davanti a Aizen, che afferma che i Vizard hanno fin troppa fiducia in Ichigo. Dopo che hanno avuto una discussione, Aizen sfodera la propria Zanpakutō. A questo punto anche Shinji sfodera la propria e ricorda ad Aizen che non sa niente di lui e afferma che la sua Zanpakutō, Kyōka Suigetsu, non è l'unica del tipo che controlla i sensi. Detto ciò, Shinji rilascia la propria Zanpakutō, Sakanade.

Dopo il rilascio, Shinji attacca Aizen, il quale inizialmente è stupefatto dal potere di Sakanade. Il potere di Sakanade è quello di modificare i sensi e l'orientamento dell'avversario, scambiando la destra con la sinistra e il sopra con il sotto. Aizen inizialmente, quindi, viene ferito dallo stesso Shinji poiché stava studiando il potere dell'avversario. Dopo innumerevoli attacchi, Aizen ferisce gravemente Shinji al braccio, inoltre spiega allo stesso che basta abituarsi a quel potere e che non è nulla in confronto ad Aizen. Dopo questo dialogo compare alle spalle di Aizen Ichigo, il quale tenta di ucciderlo con un colpo. Aizen si accorge velocemente del nemico e schiva il colpo. Ichigo allora tenta nuovamente di colpire il nemico, questa volta usando la maschera da Hollow, ma anche questa volta fallisce, poiché Aizen gli compare dietro usando lo shunpo. A questo punto, i capitani, i tenenti e i Vizard si posizionano di fronte a Ichigo. Grazie ad un'azione di gruppo il Vizard e gli shinigami riescono a bloccare Aizen, che viene trafitto dalla zanpakuto di Hitsugaya. Purtroppo si tratta di un'illusione creata da Kyoka Suigetsu: infatti, ad essere stata trafitta, è Hinamori; cogliendoli di sorpresa, Aizen riesce a mettere fuori gioco Hirako e gli shinigami.

Saga dei Fullbringers Modifica

Dopo la sconfitta di Aizen, non si hanno più notizie di lui. Riappare nel capitolo 479 quando Ichigo torna nella Soul Society per portare indietro il corpo di Ginjo. Indossa il mantello da capitano della Quinta Divisione quindi, come Kensei e Rōjūrō, è stato reintegrato nel suo antico ruolo precedente alla hollowificazione.

Saga della Guerra dei Mille Anni Modifica

Durante l'attacco finale da parte del Vandenreich, Shinji si trova ad affrontare, insieme a Sajin Komamura, lo Stern Ritter "E", Bambietta Basterbine. Nonostante, in un primo momento, Shinji tenti di utilizzare il potere di Sakanade per confondere l'avversaria, ella attiva il suo Quincy: Vollständig, sconfiggendo il capitano proprio grazie al suo potere di generare esplosioni.

CarattereModifica

All'inizio sembra essere quasi un personaggio comico, ma sa essere serio nei momenti critici. Rivela anche un temperamento da leader all'interno del gruppo dei Vizard. Tra tutti i Vizard, quella a cui sembra essere più legato è Hiyori Sarugaki. Per la maggior parte del tempo sembrano due bambini che bisticciano, ma l'un l'altra sembrano conoscersi molto bene.

Shinji sa qualcosa su quello che è accaduto in precedenza, conosce sia Sōsuke Aizen sia gli Arrancar.

Subordinati Modifica

Ecco una lista dei suoi subordinati;

Poteri e abilitàModifica

È considerato come uno dei personaggi più potenti e più veloci mai esistiti nella serie. La sua posizione all'interno dei Vizard è sconosciuta, ammesso che esista una specie di gerarchia al loro interno (sembra comunque godere di una posizione di rilievo, probabilmente è il leader malgrado le discussioni con Hiyori). Shinji usa abilmente i poteri della sua maschera, il cui aspetto ricorda vagamente la maschera di un faraone egizio, riuscendo ad emettere un Cero di grandissima potenza. Mentre sta usando la maschera, riesce a contrastare senza problemi Grimmjow (anche se ferito da Ichigo e non in stato di Resurrección).

ZanpakutōModifica

La sua Zanpakutō si chiama Sakanade (逆撫 letteralmente "Carezza al rovescio" o "Carezza contropelo") e il suo Shikai si attiva al comando "collassa" (倒れろ taorero). Nella forma di Shikai l'elsa si trasforma in un largo anello dove Shinji ripone al centro la sua mano, permettendogli di controllare la spada senza maneggiarla. L'anello è collegato alla lama con una normale guardia rettangolare. La lama è lunga e sottile e termina con una punta molto affilata. Lungo la lama sono presenti cinque buchi.

Come Shinji stesso afferma, i poteri del suo rilascio sono legati al controllo dei sensi (più o meno similmente a quanto accade con la Zanpakutō di Aizen). Infatti, essa è in grado di creare un mondo illusorio in cui le direzioni sono invertite e imprevedibili. L'illusione è causata da un profumo che la spada emette subito dopo essere stata rilasciata. Essa causa l'inversione della percezione direzionale dell'avversario. Sopra e sotto, destra e sinistra, fronte e retro vengono invertiti. Non solo il senso della direzione cambia, ma anche la vista e le sensazioni tattili sono invertite. Shinji dichiara che non è possibile prevedere i danni che si subiranno semplicemente ragionando con la mente. Non importa quanto forte sia un avversario o quanta esperienza abbia, il corpo non può ambientarsi al costante combattimento basato sui riflessi e intuito, soccombendo al potere della spada. Quando Shinji si trova alla scuola di Ichigo, l'insegnante gli fa notare che aveva scritto il suo nome al contrario e lui risponde che è molto bravo nel fare le cose nel modo inverso, forse alludendo proprio al potere di Sakanade.

Il suo Bankai non è ancora stato mostrato.

VideogiochiModifica

Shinji è uno dei Vizard giocabili all'interno dei videogiochi:

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale