FANDOM


Shūsuke Amagai (天貝 繍助 Shousuke Amagai) è un personaggio di Bleach che compare soltanto nella serie animata mentre è assente nel manga.

Aspetto e personalità Modifica

Shousuke cerca subito di creare un legame all'interno della squadra mostrando un carattere tranquillo, ma ha il difetto di fare brutte figure, come quella avvenuta alla festa di benvenuto fatta da Izuru Kira, dove si ubriacò con un bicchierino. Amagai tiene molto in considerazione il lavoro di gruppo: allena la sua squadra assegnando delle missioni molto facili, come catturare un gatto o riparare i muri della Soul Society, e ritrovare lo spirito di squadra. Con il passare del tempo la sua squadra inizia a stimarlo. Durante la riunione dei capitani si rivolse al Comandante Generale Shigekuni Yamamoto Genryūsai proponendogli di creare maggior unione fra le 13 squadre. Solo il capitano Shunsui Kyōraku e il capitano Jūshirō Ukitake si dimostrano favorevoli alla richiesta di Shousuke. Tale proposta venne subito dopo approvata in seguito a un test messo in atto dal Comandante Generale Yamamoto, che consisteva di attivare una falsa segnalazione di Menos nel Seireitei: le squadre di protezione non addestrate al lavoro di gruppo erano disorientate, dando così la possibilità a Shousuke e alla sua terza squadra di mettere in pratica la sua strategia di gruppo.

Storia Modifica

Dopo il tradimento di Gin Ichimaru Shousuke Amagai, dopo aver superato un esame di qualifica che prevede la presenza del Comandante Generale Yamamoto e di altri due capitani, prende il suo posto come capitano della 3 squadra. Shousuke ha l'aspetto di un giovane trasandato, e, come capitano del Gotei 13, assolutamente non ispira sicurezza. I capitani Ukitake e Kyouraku lo prendono subito in simpatia sia per la sua semplicità che per la sua serietà. Il capitano della tredicesima brigata gli mostra gentilezza spiegandogli i doveri di un Capitano, e come ci si deve comportare. Sajin Komamura è un po' diffidente, perché si chiede chi possano essere i due capitani che insieme a Shigekuni Yamamoto Genryūsai hanno assistito al suo esame.

Quando Ichigo Kurosaki vuole fermare il matrimonio di Rurichiyo Kasumioji, Amagai riceve l'ordine da Yamamoto di fermare Ichigo, così i due si affrontano, ma prima che il combattimento giunga al termine, verranno fermati dal fidanzato di Rurichiyo, Kannogi, che piangendo tenta di spiegare ad Amagai che Rurichiyo in realtà è stata rapita. Amagai poi ucciderà il capo dei Kasumioji, Kumoi, rivelando il suo vero intento: vendicare suo padre, Kisaragi Shin'etsu, ucciso dal Comandante Generale Yamamoto. Yoruichi Shihōin spiega che tutto ciò che aveva fatto fino ad ora Amagai era un trucco per instillare sicurezza negli altri e dargli copertura per i suoi veri scopi. Amagai utilizza a questo punto le Bakkotou, e fa in modo che nessuna Zanpakuto possa attaccarlo, in quel momento arriva Ichigo Kurosaki e comincia un combattimento fra i due. Amagai usa il Bankai, Ichigo la sua trasformazione Hollow con la maschera, Yoruichi successivamente racconta ciò che è veramente successo, che il Comandante Generale Yamamoto ha ucciso suo padre, perché ormai era posseduto dalla Bakkotou. Amagai una volta sentite queste parole non vuole più vendicare suo padre ed uccidere Yamamoto e, dopo aver rivolto un ultimo saluto al fedele Izuru Kira, preferisce morire lasciandosi ardere dalle fiamme generate dalla sua spada.

Zanpakutō Modifica

La Zanpakutō di Amagai si chiama Raika (雷火 "Lampo fulmineo") e, nella sua forma sigillata, ha l'aspetto di una normale katana, con l'elsa che ricorda un otto. Lo Shikai si attiva al comando "recidi" (たちきれ tachikire); in questo stato essa assume la forma di una corta spada bianca dalla lama ad uncino e dall'elsa concava che ricorda il guardamano d'una sciabola, e dà al Capitano il dominio sul fuoco, permettendogli di colpire il nemico anche a distanza.

Il suo Bankai si chiama Raika Gōen Kaku (雷火・豪炎殻 "Guscio di fiamme del lampo fulmineo"). In questo stadio di rilascio, la spada diventa molto più grande, la parte anteriore della lama si fa seghettata e si tinge di cremisi; l'aspetto più evidente è la presenza di un enorme scudo a forma di conchiglia posizionato vicino l'elsa. In questa forma il dominio di Shusuke sul fuoco aumenta considerevolmente, permettendogli di ricorrere a una vasta gamma di attacchi:

  • Goen Ryuga (业炎龙牙 "Zanna di fiamma dell'ultra drago"): Amagai conficca la Zanpakuto nel terreno, dal quale fuoriescono una serie di colonne di fuoco che creano una gabbia di fiamme che non lascia scampo al nemico. Tecnica molto potente, il cui utilizzo, tuttavia, consuma rapidamente le energie di Amagai, lasciandolo sfinito.
  • Goen Ryuga: Homura (业炎龙牙・焔 "Zanna di fiamma dell'ultra drago: Infiamma"): Amagai concentra le sue fiamme in un'unica e gigantesca sfera infuocata che poi scaglia sul suo avversario.
  • Raiendan (雷炎弾 "Palle di fuoco lampeggianti"): Amagai lancia dalla punta della sua spada una serie di rapide sfere infuocate.

Subordinati Modifica

  • Izuru Kira
  • Makoto Kibune (贵船理 Kibune Makoto): Viene scelto come terzo saggio della 3ª squadra da Amagai, appare solo nell'anime nella serie filler, ha capelli marroni e occhiali, Kibune ha come obiettivo di essere apprezzato e considerato da tutti gli altri Shinigami, vuole rispetto. Agli esami di Shinigami aveva i voti più alti di tutti ma ciò non bastava per essere preso in attenzione, poiché non era abbastanza forte. Cosciente di ciò si allena, aumentando la sua forza e riuscendo a diventare vice capitano degli Shinigami, successivamente rimosso dall'incarico, poiché non aveva pietà per gli Shinigami deboli e né aiutava né salvava quelli in difficoltà perché li considerava spazzatura e preferiva che loro morissero. Così venne ingaggiato nella famiglia dei Kasumioji, dal capo Kumoi Gyoukaku, e fa la conoscenza delle Bakkutou, impossessandosene di una. Avrà una rivalità con Izuru Kira, e si pensava che avrebbe preso il suo posto visto che è molto più deciso del vicecapitano. I due poi si affronteranno dopo che il vice capitano Kira ha capito che Makoto è malvagio, e Kibune usando troppo il potere delle Bakkutou non riuscirà a controllarlo e verrà divorato da essa. La sua Zanpakutō si chiama Reppū (烈风 "Vento burrascoso"). Il suo shikai viene rilasciato al comando "imperversa" (荒れ狂え are kurue) assume la forma di una grande spada a 2 lame, che Kibune può lanciare e usare come una sega circolare. Quando si unirà con la sua Bakkōtō, potrà guidare i movimenti della sua Zanpakutō a distanza, comandandola telecineticamente.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale