FANDOM


Pesche Guatiche (ガティーシェ ペッシェ Pesshe Gatīshe) è parte della Fracción della vecchia Espada Neliel Tu Oderschvank, assieme a Dondochakka Bilstin. Quando fa la conoscenza degli Shinigami e si presenta loro, afferma di preferire che la sua famiglia (composta da Nel, Dondochakka ed il loro animaletto Bawabawa) venga chiamata Great Desert Brothers.

Aspetto e personalità Modifica

Pesche è un Arrancar dalle sembianze umanoidi, più simile ad un Hollow, la cui maschera, dotata di grandi mandibole, ricorda la testa di una formica. Il buco da Hollow è posto sul ventre, all'altezza dello stomaco. Al contrario di molti altri Hollow, e dei suoi stessi compagni, Pesche mostra spesso una notevole intelligenza, probabilmente poiché è in realtà un Arrancar a cui è stata strappata la maschera. Giudica le persone dalle apparenze e crede che Uryū Ishida sia il più debole membro del gruppo di Ichigo, mentre Yasutora Sado il più forte.

Storia Modifica

Passato Modifica

Pesche insieme a Dondochakka una volta formavano la Fracción di Nel, all'epoca terzo Espada; quando Nnoitra Gilga cercò e riuscì a battere Nel, anche Pesche e Dondochakka subirono la stessa sorte: i tre vennero espulsi da Las Noches, e videro davanti ai loro occhi che la donna che conoscevano come Neriel era diventata una bambina, senza più ricordi, chiamata da loro Nel. I due allora decisero comunque di continuare a starle accanto e di continuare a difenderla, allontanandosi il più possibile da Las Noches, e cercando di non far tornare i ricordi a Nel.

Nella saga di Hueco Mundo Modifica

La prima volta che incontriamo Pesche è nel capitolo 245 (la puntata 146 dell'anime). Qui, insieme ai suoi fratelli adottivi, gioca ad un insolito gioco attraverso tutto il grande deserto dell'Hueco Mundo, denominata Gioco dell'impronta infinita. Una volta incontrati Ichigo e compagni, dopo le prime paure, stringe amicizia con loro.

Quando il gruppo si divide, con obiettivo quello di riprendere Orihime Inoue da Sōsuke Aizen, Pesche si ritrova assieme ad Uryū Ishida, assistendolo in tutte le battaglie in cui è coinvolto, nonostante la paura iniziale.

Abilità e poteri Modifica

Pesche possiede un'abilità chiamata "Scivoloso Infinito" (インフィナイト・スリック, Infinaito Surikku, dall'inglese "Infinite Slick"); con tale tecnica spruzza del muco su un qualsiasi oggetto sino a renderlo terribilmente scivoloso. A prima vista Ichigo e compagni pensano che sia un potere inutile, ma contro l'arma di Cirucci, un avversario che Pesche si è ritrovato a combattere assieme ad Uryū, si rivela essere fondamentale, in quanto riesce a neutralizzare ogni attacco nemico. Al contrario del nome della tecnica però, il liquido finisce presto: spiega poi ad Uryū di aver scelto quel nome perché "Scivolo Finito" non gli dava l'idea di una tecnica potente.

Oltre a tale potere, Pesche porta con sé una spada formata da reishi, che grazie alla sua brillantezza sembra essere una spada di luce. Il nome di tale Zanpakutō è Última (ウルティマ, Urutima; spagnolo per "ultima," connotazione giapponese "definitiva"). Pesche va molto fiero della sua spada, ed è convinto di averne una molto simile a quella di Uryū, la Seele Schneider, nonostante quest'ultima non venga estratta dalle parti intime del personaggio.

Inoltre, assieme a Dondochakka, Pesche è in grado di creare un Cero potentissimo, denominato Cero Sincrético (セロ・シンクレティコ, sero shinkuretiko; spagnolo per "Zero Sincronizzato", connotazione giapponese "Fusione del Lampo Hollow").

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale