FANDOM


Kaien Shiba (志波 海燕 Shiba Kaien) era il luogotenente della 13ª Divisione del Gotei 13. Il suo capitano era Jūshirō Ukitake. Kaien Shiba è l'unico fra tutti i luogotenenti a morire prima che inizi la storia principale.

StoriaModifica

Kaien diventa membro della tredicesima divisione sotto il comando di Jūshirō Ukitake, diventando velocemente luogotenente. Spesso dai suoi sottoposti veniva chiamato "Capitano Kaien", perché sostituiva molte volte il malato capitano e incoraggiava tutti con i suoi metodi gentili. Somiglia fisicamente in modo straordinario al protagonista della serie Ichigo Kurosaki.

Quando un Hollow chiamato Metastacia, dotato dell'inusuale abilità di annichilire le abilità delle Zanpakutō, uccide sua moglie Miyako Shiba, Jūshirō e Kaien vanno a cercalo per eliminarlo. Una volta di fronte al mostro, lo stesso luogotenente chiede e ottiene dal suo capitano di poterlo affrontare. Vedendolo in difficoltà senza la Zanpakutō distrutta dall'Hollow, Rukia vorrebbe intervenire, ma Ukitake la ferma dicendogli che sta combattendo per il suo onore. Purtroppo l'Hollow si impossessa anche di Kaien, e Jūshirō inizia a combattere contro di lui per salvare Rukia. Durante la sfida i segni della malattia non permettono al capitano di continuarla, quindi il mostro, approfittando del momento, attacca Rukia. Kaien riesce a riprendere momentaneamente il controllo di sé stesso e si uccide infilzandosi co la spada di Rukia.

Più tardi si scoprirà che quell'Hollow era stato creato da Sōsuke Aizen in uno dei suoi tentativi di creare un perfetto ibrido hollow-shinigami.

Nella saga dell'Hueco Mundo Modifica

In seguito si rivela che fra le varie abilità di Metastacia c'era anche quella di ritornare nell'Hueco Mundo dopo la sua morte. Ritornando nel corpo di Kaien, Metastacia viene assorbito dal 9° Espada, Aaroniero Arruruerie. Rukia combatte contro di lui nell'Hueco Mundo, durante il tentativo di salvare Orihime Inoue. Aaroniero ha l'iniziale vantaggio di usare l'aspetto di Kaien per cercare di ingannare la ragazza, ma lei reagisce e riesce a sconfiggere l'avversario. Prima di svenire dopo la battaglia, Rukia dice a sé stessa di non voler morire da sola, sentendo la voce di Kaien che le dice che mai lo dovrà fare.

ZanpakutōModifica

La Zanpakutō di Kaien si chiama Nejibana (捩花 nome giapponese dell'orchidea della specie Spiranthes, che letteralmente significa "fiore contorto") e il comando per rilasciarne lo Shikai è "che il cielo e i mari si scatenino" (水天逆巻け suiten sakamake).

Nella serie la sua Zanpakutō è stata distrutta prima che potesse attivare il suo Shikai, mentre in Bleach Advance: Kurenai ni Somaru Soul Society possiede delle abilità basate sull'acqua.

Durante la battaglia di Rukia contro l'Espada Aaroniero Arruruerie, le tecniche della Nejibana sono esplorate nel profondo. Ha l'abilità di produrre onde che, unite all'attacco del tridente, sono in grado di tagliare il nemico in due. Anche le sue tecniche di combattimento sono rivelate durante la battaglia, e vengono descritte da Rukia come una tecnica di tridente con delle reminiscenze di danza.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale