FANDOM


Izuru Kira (吉良 イヅル Kira Izuru) è il luogotenente della 3ª Divisione del Gotei 13. Il suo capitano era inizialmente Gin Ichimaru, poi Rōjūrō Ōtoribashi. È arrivato 11º nella penultima classifica dei personaggi più amati della serie su Shonen Jump con 2873 voti, ma nell'ultimo sondaggio è finalmente riuscito ad entrare nella top ten, classificandosi nono con 3852 voti.

Storia Modifica

Il passato Modifica

I suoi genitori, Kagekiyo e Shizuka Kira, sono morti prima che lui entrasse nell'accademia degli Shinigami. Una volta entrato, insieme a Momo Hinamori, Renji Abarai e Shūhei Hisagi, sarà uno degli studenti migliori di quegli anni. Sōsuke Aizen, vedendo in lui un buon potenziale, sia per quanto riguarda l'abilità sia per la facilità nel manipolarlo, lo prenderà con sé nella Quinta Divisione, e alla fine, dopo un periodo nella Quarta Divisione, diventerà Luogotenente di Gin Ichimaru, potente alleato di Aizen.

Saga della Soul Society Modifica

Anche se nutre un grande affetto per Momo Hinamori, il dovere che ha nei confronti del suo Capitano prevarrà sui sentimenti. Infatti, quando la ragazza cercherà di uccidere Gin Ichimaru, Izuru prima si frapporrà tra i due, cercando di farla ragionare, poi la sfiderà. Successivamente, a mente fredda, dirà di essere stato un mostro per aver alzato la spada contro la sua amica. Per quell'attacco finisce in prigione, da cui viene liberato poco dopo dal suo Capitano. In seguito combatterà contro il Luogotenente della Decima Divisione Rangiku Matsumoto e verrà sconfitto. Anche se in un primo momento sembra faccia parte del gruppo di Sōsuke Aizen, più tardi si scoprirà la sua innocenza.

Saga della falsa Karakura TownModifica

In seguito, quando Aizen invade la città di Karakura, affronta uno degli Arrancar della Fracciòn di Baraggan Luisenbarn, Avirama Redder, riuscendo a sconfiggerlo non senza difficoltà. Poi cercherà di dare man forte ai suoi alleati contro la chimera Allon, venendo però stordito dopo un breve scontro col mostro. Sconfitti anche altri quattro luogotenenti anche lui sta per sortire la stessa fine, ma viene salvato grazie all'intervento del capitano Shigekuni Yamamoto Genryūsai, che sconfigge Allon trucidandolo insieme alle tre Fracciòn di Harribel. Inoltre si scopre che, prima di divenire il luogotenente della Terza Divisione, faceva parte della Quarta Brigata, e decide di usare le sue capacità per curare i suoi alleati feriti. In seguito assisterà ai vari scontri fra i capitani e gli Espada, all'arrivo dei Vizard e allo scontro finale contro Aizen, venendo sconfitto da quest'ultimo dopo che viene svelato l'inganno che egli aveva fatto con Hinamori, sostituendola al suo posto in combattimento.

Saga della Guerra dei Mille AnniModifica

Nell'ultimo arco narrativo, Kira sembra morire dopo essere stato colpito molto duramente dallo Stern Ritter "H", Bazz-B. In realtà è ancora vivo, seppur con un grande buco nella parte destra del torace, viene mostrato infatti nel capitolo 654 mentre sta per combattere contro lo Sternritter X: Lille Barro con un temperamento ancor più freddo ed oscuro del solito.

ZanpakutōModifica

La sua Zanpakutō si chiama Wabisuke (侘助 letteralmente "uomo miserabile", ma può essere tradotto anche con "colui che chiede perdono"). Il suo Shikai viene attivato al comando "mostra il tuo volto" 面を上げろ omote o agero): la spada assume così la forma di una lama quadrata a uncino. La sua abilità consiste nel raddoppiare, ad ogni colpo inferto, il peso di qualunque cosa colpisca (in tal modo, anche dopo pochi colpi, l'arma dell'avversario cade a terra per il peso, lasciando il nemico chinato a terra con la testa in alto, esattamente come qualcuno che chiede scusa). Wabisuke è una Zanpakutō di tipo Kidō. Non ha mai imparato il Bankai.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale